top of page
Cerca
  • mind20srl

Le 5 città europee protagoniste dell’architettura contemporanea

Copenhagen, Barcellona, Berlino, Parigi, Milano, le cinque città europee protagoniste dell’architettura contemporanea



Secondo la Top 100 di Euromonitor, la città più visitata lo scorso anno è stata Parigi

Le vacanze estive sono in pieno svolgimento spostando come ogni anno milioni di persone accomunate dal desiderio di relax o della scoperta di luoghi nuovi. Anche sotto il profilo dell’architettura contemporanea le città europee offrono molteplici scorci da esplorare, raccogliendo la produzione delle grandi archistar, ma anche di nuovi giovani talenti.


Secondo l’annuale report condotto da Euromonitor International’s Top 100 City Destinations Index, lo scorso anno a guidare la classifica delle città europee più visitate era Parigi considerata la meta con le “migliori prestazioni”. Se nell’epoca pre-covid era l’asia a dominare il mercato con Hong Kong e Bankok in testa, ora è l’Europa ad essere tornata alla ribalta. Oltre alla capital francese altre 40 città europee dominano la classifica delle top 100 con Amsterdam, Madrid, Roma e Londra a occupare le prime sei posizioni. Il secondo posto resta alla metropoli Dubai, una delle mete preferite per chi ama grattacieli e deserto.


Nonostante la lista delle città da visitare almeno una volta nella vita sia davvero lunga, per chi ama l’architettura contemporanea ci sono alcuni scorci europei imperdibili. Ecco le 5 città da esplorare quest’estate.


Copenaghen, Capitale mondiale Unesco dell’architettura 2023



La capitale danese è un luogo unico nel suo genere, cuore pulsante dell’architettura contemporanea. Tra innovazione e green building, a Copenaghen sarà difficile scegliere quale edificio visitare per primo.

Barcellona, dove l’architettura contemporanea è di casa



Accanto alla magia di Gaudì, Barcellona offre spunti di ogni genere nel campo architettonico, raccogliendo molteplici esempi simbolo di una nuova progettazione, più attenta al contesto ed alla sostenibilità ambientale.

Berlino, sempre nuova e mai scontata



Renzo Piano, Norman Foster, Zaha Hadid, Libeskind, 3XN, sono solo alcune delle archistar che hanno lavorato nella città di Berlino. Sempre attenta alla qualità della vita e mai scontata, Berlino deve essere visitata almeno una volta nella vita.

Parigi, pronta ad ospitare le Olimpiadi 2024



Si respira aria di cambiamento nella capitale francese, impegnata in uno dei più grandi interventi di riqualificazione urbana dell’ultimo secolo. Inoltre, la capitale francese, sarà anche la futura città ospitante delle Olimpiadi 2024 attirando l’attenzione a livello internazionale.

Milano, la città delle 100 torri



Per chi preferisce non allontanarsi troppo da casa, la nostra penisola offre davvero tutto ciò che possiamo desiderare. Nel panorama dell’architettura contemporanea però Milano è senza dubbio al vertice delle città di visitare oggi e per i prossimi 20 anni.










5 visualizzazioni0 commenti
Post: Blog2_Post
bottom of page